Come è nato il Portale - Le Vie della Sardegna :: Partendo da Sassari Turismo, Notizie Storiche e Attuali sulla Sardegna, Sagre Paesane e Manifestazioni Religiose, Cultura e Cucina Tipica Sarda, Monumenti da visitare, Spiagge e Montagne dell'Isola. Turismo in Sardegna, itinerari enogastrononici e culturali, suggerimenti su B&B, Agriturismi, Hotel, Residence, Produttori Prodotti Tipici, presenti nel territorio. Informazioni e itinerari su dove andare, cosa vedere, dove mangiare, dove dormire sul Portale Sardo delle Vacanze e dell'Informazione. Sardegna Turismo dove andare e come arrivare, tutte le notizie che vuoi conoscere sull'Isola più bella del Mediterraneo. Scopri sul Portale Le Vie della sardegna le più belle località turistiche dell'Isola e la loro storia, i personaggi illustri e di cultura nati in terra Sarda.

Vai ai contenuti

Menu principale:

Come è nato il Portale

Chi siamo
Come è nato il Portale della Cultura e del Turismo Le Vie della Sardegna
Come è nato il Portale della Cultura e del Turismo

  Le Vie della Sardegna

Il Portale "Le Vie della Sardegna" nasce dall'impegno e dall'ingegno di alcuni sognatori sardi che vedono tutte le potenzialità di una terra meravigliosa come la nostra e pensano che se fossero utilizzate anche solo al 60% darebbero lavoro a tutti i sardi e ci sarebbe un futuro garantito e una corretta conservazione del territorio nel pieno rispetto dell'ambiente anche per le generazioni future. Tutto questo deve nascere da una complicità e collaborazione tra tutte le figure lavorative e amministrative delle Sardegna, per realizzare un sogno.

Un sogno di rilancio e di riscatto del popolo sardo e delle sue imprese, una risposta a questo momento di grande crisi e di caos generale che stiamo tutti vivendo, il sogno di riunire tutte le Aziende Sarde, unite indissolubilmente al territorio e quindi al Turismo, sotto un’unica bandiera quella dei quattro mori, senza gelosie o paure, uniti poiché l’unione fa la forza, creare in questo modo un Portale interattivo che dia una tale varietà di notizie sul territorio e una variegata proposta di servizi che ai navigatori del mondo non resterà che decidere di venire in Sardegna e fare un viaggio nella nostra storia e nelle nostre usanze.
Dobbiamo trovare la forza di rialzare la testa e far vedere agli altri che popolo forte e orgoglioso è il nostro. Vogliamo reagire e ripartire da capo riorganizzando il modo di proporci all’estero per valorizzare a pieno l’unica risorsa che noi Sardi possediamo la nostra Terra!

Infatti il punto cardine è che la Sardegna deve proprio puntare sul Turismo e sulla Produzione Agroalimentare e Artigianale, e noi sardi dobbiamo mettere in rilievo e pubblicizzare la particolarità e la bellezza della nostra Terra , l’unicità e l’insuperabile sapore dei nostri Prodotti Sardi, che nascono dalla maestria dei nostri Produttori Agroalimentari e che conservano ancora i sapori e le ricette antiche e inimitabili dei nostri avi e che rivivono ogni giorno sulle nostre tavole, dobbiamo quindi esportare la Sardegna nel Mondo.

Se tutto questo venisse fatto in una piena e solidale unità e impegno da parte di tutti il lavoro in Sardegna non mancherebbe per nessuno, i paesi dell’interno tornerebbero a ripopolarsi e il Turismo sarebbe presente in ogni periodo dell’anno e i nostri prodotti sarebbero esportati in tutto il mondo.

Ma per tutto questo ci vuole l’unione di tutti i sardi per la nostra rinascita, poichè non abbiamo bisogno di aspettare che vengano gli altri a portarci il lavoro (cosa che in realtà non succede quasi mai e chi viene lo fa di solito con secondi fini), il lavoro c’è basta crederci e unire le forze in un progetto comune di rilancio della nostra economia.

E poi saranno gli altri che vorranno venire a investire in modo serio in Sardegna, e sarà tutto il popolo sardo a decidere cosa accettare e cosa no per tuttelare il nostro ecosistema già messo a dura prova, poiché è esso la nostra risorsa economica e ne dobbiamo avere cura come di un bimbo di pochi giorni. Basta con le speculazioni e la distruzione incontrollata del patrimonio paesaggistico con vagonate di cemento.

Il Portale da la possibilità di avere visibilità gratuita sul Web a tutti coloro che operano nella Cultura, nel Turismo e a chi offre Servizi Turistici.

Silvia Sanna
Adriano Agri





Fieri di Essere Sardi ...
Esportiamo la Sardegna sul Web!!!



Le Vie della Sardegna Fieri di Essere Sardi esportiamo la Sardegna sul Web!

Perchè la
Sardegna se la Scopri la Ami per Sempre!

 

Web Master: Adriano Agri - Sassari Servizi Internet
Copyright: © Le Vie della Sardegna Tutti i diritti Riservati

leviedellasardegna.eu
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu