Menu principale:

Le Vie della Sardegna :: partendo da Sassari Turismo, Sagre Paesane, Cultura e Cucina Tipica Sarda. Turismo in Sardegna, itinerari enogastrononici e culturali. B&B, Agriturismi, Hotel, Residence, Produttori Prodotti Tipici, informazioni e itinerari su dove andare, cosa vedere, dove mangiare, dove dormire sul Portale Sardo delle Vacanze. Tutto per le tue Vacanze in Sardegna. Informazioni turistiche e curiosità sui comuni della Sardegna e le attrattive turistiche offerte nei vari territori isolani.


Vai ai contenuti

Località Balneari Medio Campidano:: Le più belle spiagge della Provincia del Medio Campidano. Come trovarle indicazioni e strade dal Portale del Turismo Le Vie della Sardegna.

Territorio > Località Balneari


Le più belle Spiagge della Sardegna

Come trovarle facilmente nella Provincia del Medio Campidano

Le più belle Spiagge della Sardegna. Come trovarle facilmente nella Provincia del Medio Campidano. Funtanazza Arbus.

La vetrina delle Aziende Sarde


Località Balneari Provincia del Medio Campidano

Spiagge della provincia del Medio Campidano

Una varietà incredibile di spiagge e scogliere caratterizza le coste della provincia del Medio Campidano.
Le zone marine ricadono tutte nel territorio di
Arbus e si estendono per circa 47 chilometri.

Tra le località più note, partendo da sud:
Capo Pecora, Scivu, Piscinas, Portu Maga, Campu ‘e Sali, Gutturu ‘e Flumini, Funtanazza, Porto Palma, Torre dei Corsari, Pistis e per finire il promontorio di Capo Frasca al confine con l’oristanese.
Lunghe lingue di sabbia ora finissima e bianca, ora più grossa e ricca di una miriade di frammenti di conchiglie dai molti colori, si alternano a calette rocciose e ad imponenti scogliere alte da 20 a 60 metri.
E poi le dune, veri e propri deserti di sabbia sul mare, e tutto intorno la sconfinata macchia mediterranea dove vivono numerosi esemplari di cervo sardo.
La chiamano Costa Verde perché gli arbusti di lentischio e corbezzolo, pinete, cespugli profumati, cisti, cuscini di elicriso e colonie di ginepri dalle forme sinuose e contorte ricoprono le colline e le dune circostanti che scendono fino al mare.
Ma si potrebbe chiamarla anche costa del silenzio! Il silenzio dei villaggi, molti dei quali abbandonati, che a lungo hanno rappresentato la grande epopea della miniere, e soprattutto il silenzio delle spiagge che si distendono per chilometri interrotte da scure scogliere.
La zona è frequentata da turisti che cercano soprattutto tranquillità, perché questi territori non sono stati ancora aggrediti dall'urbanizzazione selvaggia che ha cambiato il volto di molti litorali della Sardegna.
Piccoli borghi estivi si affacciano su alcune spiagge e creano, insieme a vecchie tonnare, a torri spagnole e alle vecchie strutture minerarie degli scenari quasi surreali ed indimenticabili sui quali dominano la natura, il vento e il frangersi delle onde.


Arbus (VS)
Arbus ospita uno tra i più affascinanti territori della Sardegna. Le sue bellezze paesaggistiche e storico-culturali derivano da un passato ad economia mineraria. Il patrimonio è ricco di tradizioni e di incantevoli scenari, dalle località minerarie di Ingurtosu e Montevecchio, alle spiagge come la Costa Verde, Piscinas, Torre dei Corsari e Scivu.
Il territorio di Arbus è uno dei più vasti e vari della Sardegna e vanta un patrimonio costiero di oltre 47 km.
Come Arrivare
Arbus è facilmente raggiungibile percorrendo la S.S. 131 fino all’altezza di Sanluri, immettendosi poi lungo la S.S.197 fino a Guspini, e qui proseguendo lungo la S.S. 126



Piscinas
Situata in una zona isolata e di grande bellezza naturalistica, la spiaggia di Piscinas, lungo l'arenile della Costa Verde, è circondata per qualche chilometro da dune altissime (tra le più alte d'Europa), ancora vive e modellate dal maestrale, il cui colore giallo ocra è interrotto, a tratti, da cespugli di sparto pungente, dalla carota spinosa, dal giglio di mare e, verso l'interno, da ginepri e vecchi olivastri che diventano dei piccoli boschetti.
Territorio floro-faunistico di grande interesse, è l'ambiente ideale per lunghe passeggiate sulla sabbia, soprattutto nelle prime ore del mattino, quando è possibile persino intravedere i cervi che si spingono sino al mare e, nel mese di giugno, le tartarughe marine che depongono le loro uova. Non lontane, nella Marina di Arbus, si estendono la spiaggia di Funtanazza, dalle acque di un verde intenso e dalla sabbia grigio scuro, quelle di Pistis e di Torre dei Corsari, caratterizzata da un lungo spiaggione circondato da dune dorate. Una nuotata al largo, già a 200 m dalla riva, permette di osservare un paesaggio marino inusuale e di grande suggestione, nel quale si possono notare anche tracce del relitto di una nave inglese che, carica di piombo e armata di un cannone, riposa tra la sabbia da qualche centinaio di anni.
Come arrivare.
Alla spiaggia ci si può arrivare in due modi: o passando da Guspini e facendo il giro delle miniere o passando da Arbus e scendendo in direzione Ingurtosu e poi Piscinas. In entrambe le soluzioni dalla SS 131 si prende l'incrocio San Gavino, Guspini e si va in direzione Guspini o Arbus a seconda della scelta.
Una volta arrivati a Guspini si prosegue in direzione Montevecchio (6 km) e da qui si prendono le indicazioni per la spiaggia di Piscinas (la strada è per 10 km non asfaltata) ma in compenso si possono ammirare affascinanti paesaggi e le famose miniere dell'arburese.
Passando da Arbus invece, si giunge nel centro abitato e si prosegue in direzione Ingurtosu. Dopo circa 6 km dal paese di Arbus si trova sulla destra un bivio per Ingurtosu. Giunti nella piccola frazione mineraria si prosegue poi per la spiaggia di Piscinas (la strada è segnalata).
Informazioni utili e servizi
La spiaggia di Piscinas, come quella di buona parte della Costa Verde e della costa occidentale della Sardegna, dove il mare è raramente calmo, è uno dei siti preferiti dai surfisti che, soprattutto in inverno, possono praticare il loro sport grazie alla consueta presenza delle lunghe ed alte onde. I servizi comprendono un parcheggio (a pagamento e non), un hotel-ristorante e un punto-bar, oltre al nolo di sedie a sdraio e di ombrelloni.
Questa spiaggia è inoltre rinomata per la presenza di una vasta aree all'interno della quale è possibile praticare liberamente il naturismo. L'area della spiaggia preservata a questa attività è situata all'estrema sinistra del complesso alberghiero. La particolare conformazione e l'isolamento della spiaggia la rende una delle spiaggie più indicate per questa pratica.



Capo Pecora
Il promontorio di Capo Pecora, punta estrema delle coste della provincia, al confine con l’Iglesiente, oltre ad essere una suggestiva località di mare è un vero e proprio paradiso per gli amanti della paleontologia e dei fossili, testimoni dell’antichità geologica del luogo.
Capo Pecora, spiaggia in territorio di Arbus, in localita` Buggerru, a poca distanza da Portixeddu; e` contornata da scogliere a picco sul mare e possiede una sabbia chiara verso il giallo ocra; dotata di parcheggio a tempo limitato e adatta ai camper, offre la possibilita` di praticare attivita` subacquee.


Funtanazza
La località di Funtanazza è circondata da una fitta e rigogliosa pineta dove domina il canto delle cicale. La spiaggia è sormontata dalla struttura della vecchia colonia marina, costruita, negli anni Cinquanta, dalla società mineraria per ospitare i figli dei lavoratori delle miniere di Montevecchio e di Ingurtosu.
Funtanazza, spiaggia in territorio di Arbus in localita` omonima; possiede una sabbia dorata che contrasta con gli scogli scuri da cui e` contornata; dotata di parcheggio a tempo limitato e camping, offre lapossibilita` di praticareattivita` subacquee.


Scivu
Altra perla della costa arburese è la splendida spiaggia di Scivu che si raggiunge percorrendo una strada che si inoltra attraverso colline e vallate nei profumi della macchia mediterranea per poi discendere verso il mare.
Lo scenario che si apre agli occhi del visitatore è inebriante, sa di mare e di piante aromatiche, e culmina nello stupore che suscita la lunga distesa di sabbia. Costituita da sabbia finissima, spesso definita “parlante” per via del sordo rumore che si può udire camminandoci sopra, la spiaggia è sovrastata da una parete sabbiosa che lascia poi il posto ad alti promotori rocciosi, battuti dal vento di maestrale.


Torre dei Corsari, Pistis.
La spiaggia, nella magnifica Costa Verde, si presenta con un fondo di sabbia color ocra, è orlata da alte dune, ed è lambita da un mare dal colore verde-turchese. La spiaggia si estende per circa 1,5 km fino alla località di Pistis. Il colore candido e dorato della sabbia tende a contrastare fortemente con il paesaggio circostante, dove risalta il verde della fitta macchia mediterranea che ricopre le colline sui tre lati dell'entroterra (nord, est e sud).
Le sue acque sono di un azzurro cangiante per i giochi di luce creati dal sole riflesso sul fondale. Un effetto cromatico suggestivo è offerto dalla mescolanza del dorato della sabbia, del colore delle rocce, dell'azzurro intenso del mare e dal tappeto di vegetazione tipica della macchia mediterranea che ricopre le colline alle sue spalle.

Come arrivare
La spiaggia è raggiungibile percorrendo la ss 126 e successivamente imboccando la SP 65 per entrare a Sant'Antonio di Santadi. Arrivati a Sant'Antonio di Santadi proseguire per 4 km in direzione Torre dei Corsari.
Informazioni utili e servizi
La spiaggia offre numerosi servizi: accessibile ai diversamente abili, è dotata di ampio parcheggio, a pagamento e non,wc, adatto anche ai camper. Sono presenti hotel, bar, punto di ristoro e Torre dei Corsari per i suoi bassi fondali è adatta al gioco dei bambini. Vi si possono inoltre noleggiare ombrelloni, sdraio e patino.
Essendo battuta dal vento, è meta ideale per gli appassionati di surf ed è amata da quanti praticano la pesca subacquea.




"Hotel Villa Belfiori" Via Vespucci n° 51 - Arbus Località Torre dei Corsari - Medio Campidano - VS, Vacanze nel Medio Campidano 2013. Dove dormire, dove mangiare.
"Hotel Villa Belfiori" Via Vespucci n° 51 - Arbus Località Torre dei Corsari - Medio Campidano - VS, Vacanze nel Medio Campidano 2013. Dove dormire dove mangiare nel medio campidano, torre dei corsari.
"Hotel Villa Belfiori" Via Vespucci n° 51 - Arbus Località Torre dei Corsari - Medio Campidano - VS, Vacanze nel Medio Campidano 2013. Dove dormire vacanze economiche Arbus Sardegna Torre dei Corsari.


Dove Dormire e Dove Mangiare
Provincia del Medio Campidano




"Costa Verde B&B"

Il nostro Agriturismo con servizio B&B è situato sulla costa sud-occidentale della Sardegna, immerso nella tranquillità delle colline di macchia mediterranea dell’Arburese. Le camere da letto sono 3 dotate ciascuna di servizio e riscaldamento, di cui una attrezzata per ospiti diversamente abili.

Visualizza la Scheda Azienda

"B&B Le 4 Stagioni"

Creato dalla ristrutturazione di un vecchio immobile il B&B Le Quattro Stagioni è una struttura ricettiva nuova, unica nel suo genere, capace di offrire accoglienza e servizi con standard qualitativi pari a quelli alberghieri. Situata nel cuore della paese di Arbus offre un piacevole accostamento tra antico e moderno ottenuto grazie all'unione fra architetture tradizionale e moderne soluzioni di accoglienza e confort, le camere di vario genere si prestano a diverse necessità, dal soggiorno giornaliero a quello prolungato.

Visualizza la Scheda Azienda


"Diecizero Affita Camere"

Il DIECIZERO non è solo un B&B è arte si trova a Barumini ed è il posto giusto per chi non vuole solo dormire.........
il DIECIZERO è l'affittacamere d'ARTE situato a Barumini.
Presenta al suo interno delle "stanze opera", installazioni d'arte contemporanea che ben raccontano il passato cinematografico del luogo. Soggiornare all'interno di un'opera d'arte significa percorrere le pause e le riflessioni, le forme e i ritornelli di quel pensiero che sorregge il fulmine del suono, ovvero l'arte nelle sue più astute sensazioni.

Visualizza la Scheda Azienda

"B&B Il Quinto Moro"

"Il Quinto Moro" B&B sorge nel piccolo paese di Arbus , ultimo centro abitato prima delle spiagge più famose della Costa Verde quali Torre dei Corsari, le dune di Piscinas e la spiaggia di Scivu. I proprietari offrono un’ospitalità raffinata ed esclusiva in 3 curatissime camere dotate di bagno, balconcino privato con vista sulla pineta o sul giardino della casa. L’arredamento realizzato artigianalmente, proviene dall’antica tradizione sarda.
Visualizza la
Scheda Azienda


"B&B Il Ginepro Dormiente"

Il B&B si trova a Guspini, centro della provincia del Medio Campidano (VS), comune di 13.000 abitanti, ricco di storia e culturalmente molto attivo. La casa è moderna e si trova in un quartiere tranquillo a due passi dal centro storico e da tutti i servizi di pubblica utilità.

Visualizza la Scheda Azienda

"B&B Sa Muredda"

Nel B&B Sa Muredda troverete tutti i comfort e insieme la tradizione di una cultura antica che rivive nell'ospitalità più generosa. A Sa Muredda il tempo si è fermato, qui puoi vedere oggetti ed attrezzi della vecchia realtà rurale, ogni oggetto ha una storia. Sapere e sapori antichi, tranquillità e relax fanno del nostro B&B un posto in cui si vuole ritornare. Pasquale il proprietario fa del suo lavoro una passione, disponibile e semplice nei confronti dei clienti, vi farà scoprire gli antichi sapori con la sua cucina, e inoltre potrà fornirvi qualsiasi informazione sul territorio, vi trasmetterà la passione per la cultura sarda e vi farà conoscere i prodotti tipici locali.

B&B Sa Muredda di Pasqualino Vacca - Vico San Sebastiano snc - Villanovaforru (VS)
Visualizza la
Scheda Azienda





"Antica Casa Diana Hotel"
Casa Diana è un’antica residenza nobiliare risalente al XVIII secolo e può considerarsi una delle più rappresentative abitazioni padronali di Sardara e del Medio Campidano.
Inserita nel cuore del bellissimo centro storico di Sardara pieno di ricchezze architettoniche di grande interesse culturale archeologico e storico.
Le Camere sono finemente arredate e decorate in legno a tinte chiare decapate, eseguite da mastri artigiani locali.
Ristorante
I menù dello chef sapranno stupirvi e gratificarvi, rendervi sazi o farvi sentire leggeri, tutto senza dimenticare i sapori e i profumi del nostro mare e della nostra terra.
Centro Benessere
Viaggio verso paradisi inattesi.
Per il benessere del corpo e della mente, una selezione di massaggi europei ed orientali con una sinergia di tecniche rilassanti, defaticanti, drenanti per una piacevole sensazione di equilibrio e relax.
Il Centro è aperto dalle ore 9.30 alle ore 21.00 tutti i giorni e mette a vostra disposizione i nostri spogliatoi con tutti i servizi a voi utili. Per garantirvi un buon servizio vi preghiamo di prenotare in tempo il trattamento da voi scelto e avvisiamo la gentile clientela che ogni eventuale annullamento non comunicato entro le 24 ore precedenti comporta un addebito pari al 50% del costo del trattamento.
Informazioni
Piazza Emilio Lussu, 9 Sardara (VS)

E-Mail: info@casadiana.it

Visualizza l'Azienda






"Hotel Villa Belfiori"
Albergo per chi ricerca nella sua vacanza al mare il Relax. La delicatezza dell’ambiente esprime il fascino della Sardegna che coniuga in un unico meraviglioso quadro la natura aspra e selvaggia con la bellezza dei paesaggi e del mare cristallino dalle mille sfumature.

L’Hotel Villa Belfiori, bello nelle sue architetture moresche ha un piccolo parco, mini pineta per il relax, piscina panoramica, parcheggio, location eccezionale per assaporare il silenzio che solo la natura incontaminata può di dare, i venti che soffiano leggeri, rendono il clima amabile e gradevole.

Albergo per Vacanze al Mare con proposte di B&B o Mezza Pensione. 8 camere indipendenti nella Sardegna Ovest, a Torre dei Corsari, Costa Verde.

Il Ristorante, curato dalla famiglia, propone esclusivamente menù tipici della tradizione antica, pietanze sempre diverse per 15 giorni.


Informazioni di Contatto
Via Vespucci n° 51 - Arbus Località Torre dei Corsari - Medio Campidano - (VS)
Tel. 070977272 - Cell. 3490527644

E-Mail: m.veronica@torre-dei-corsari.it

Visualizza l'Azienda



Home Page | Località Sarde | Piatti Tipici | Cultura Sarda | Territorio | Spazio Aziende | Musica Sarda | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu