Menu principale:

Le Vie della Sardegna :: partendo da Sassari Turismo, Sagre Paesane, Cultura e Cucina Tipica Sarda. Turismo in Sardegna, itinerari enogastrononici e culturali. B&B, Agriturismi, Hotel, Residence, Produttori Prodotti Tipici, informazioni e itinerari su dove andare, cosa vedere, dove mangiare, dove dormire sul Portale Sardo delle Vacanze. Tutto per le tue Vacanze in Sardegna. Informazioni turistiche e curiosità sui comuni della Sardegna e le attrattive turistiche offerte nei vari territori isolani.


Vai ai contenuti


Benvenuti nel Portale dedicato al turismo in Sardegna.

Il Portale on line che accorcia le distanze.
Vuoi fare una vacanza in Sardegna e vuoi conoscere:
spiagge, siti archeologici, eventi enogastronomici, sagre, feste di paese, usanze, curiosità?
Sfoglia Le Vie della Sardegna e noi ti terremo informato.
Vuoi conoscere piatti tipici sardi, formaggi e vini, dolci e liquori, il nostro portale ti tiene informato sui servizi migliori offerti dai vari produttori e ristoratori della Sardegna.

Cerchi un Hotel, un Residence, un Agriturismo, un Bed & Breakfast per il pernottamento, da noi troverai il giusto suggerimento.
Se poi quello che cerchi e una vacanza all'aria aperta sapremo consigliarti i migliori Camping della zona da te scelta come meta delle tue vacanze.
Le Agenzie Immobiliari che troverai nel Portale ti sapranno indirizzare nel migliore dei modi se quello che cerchi è una vacanza gestita da te prendendo una Casa in affitto nelle migliori località turistiche sarde, o se vuoi comprare casa qui e passare non solo una vacanza nella nostra bellissima isola.
In qualunque zona dell'Europa ti trovi noi porteremo la Sardegna a casa tua e ti faremo scoprire di lei ogni sfacettatura, la sua cultura, la sua storia, le tradizioni, l'archeologia e siti esistenti sull'isola, e tutto quello che vorrai sapere, per fare una vacanza da noi non solo nel periodo estivo ma tutto l'anno grazie alla varietà di attività e località turistiche che noi ti faremo conoscere.
Vieni con noi alla scoperta dell'Isola che c'é!!!!


La Sardegna è Bella tutto l'anno.
Vieni a trovarci ti aspettiamo.



La Redazione




Le Vie della Sardegna ...partendo da Sassari.

Agri Servizi Informatici Realizzazione Siti Internet Posizionamento sui motori di ricerca

Manifestazioni, Sagre ed Eventi, Mostre e tanto altro. Aggiornamenti in tempo reale.

I Candelieri di Sassari
La Festa dei Candelieri Patrimonio dell
UNESCO

Lo ha sancito l’ottavo Comitato intergovernativo dell’Unesco riunito a Baku (Azerbaijan). La Rete italiana delle grandi macchine a spalla è Patrimonio culturale immateriale dell’Umanità. A sancirlo è stato l’ottavo Comitato intergovernativo dell’Unesco, in corso di svolgimento a Baku (Azerbaijan). I Gigli di Nola, la Varia di Palmi, i Candelieri di Sassari e la Macchina di Santa Rosa di Viterbo, per effetto della decisione assunta oggi dal Committee dell’organizzazione delle Nazioni Unite, sono dunque entrati a far parte del “tesoro” culturale tutelato a livello mondiale. L’ufficialità è arrivata al termine di una solenne cerimonia, che si è svolta alla presenza di delegazioni provenienti dai cinque continenti e che ha destato fortissima emozione nel momento della proclamazione per il nostro Paese. Un lungo applauso ha sottolineato la decisione del Committee intergovernativo, preceduta dagli interventi dell’ambasciatore d’Italia in Azerbaijan, Giampaolo Cutillo, e di Patrizia Nardi, coordinatrice della Rete italiana delle grandi macchine a spalla e responsabile del progetto di candidatura.








Il Parco Nazionale
Arcipelago di La Maddalena
compie i suoi primi 20 anni




Il
Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena festeggia vent’anni offrendo a chi ancora non l’avesse fatto mille e un pretesto per organizzare una emozionante escursione. Appagante e squisitamente naturale, l’arcipelago è formato da molte isole dotate di una bellezza schietta e travolgente. La Maddalena e Caprera sono forse le più conosciute, insieme con Budelli e Spargi, ma sono belle da togliere il fiato anche Spargiotto, Razzoli, Santa Maria, Mortorio, Soffi, Nibani e Camere. Unico nel suo genere, il Parco è un’eccezionale risorsa per l’intero Mediterraneo, a immerso in un mare di vetro limpido e trasparente, protetto dal cielo pulito e fresco di Sardegna. Giustificano le tutele riservate all’intera area tutte le preziose particolarità in essa custodite: sono settecento le specie vegetali presenti fra le quali si contano ben 50 specie endemiche. Un terzo della flora sarda è ben protetta all’interno del Parco, che in sé nasconde numerosi habitat di importanza comunitaria. Chi raggiunge l’arcipelago avrà la possibilità di ammirare questo angolo di mondo incantato nel quale i due fattori dominanti sono il mare e il vento. Le esperienze da vivere ospiti dell’arcipelago sono infinite: si potrà decidere di vistare le isole, le molte calette e le maestose spiagge, ci si potrà dedicare alla scoperta delle flora e della fauna terrestre e marina, scoprire il passato dell’area ripercorrendo la storia delle sue fortificazioni, delle sue cave di granito o scoprendo i segreti archeologici dei fondali marini. Gli amanti dei musei potranno visitare quello del mare, il Museo geo mineralogico e il Centro di educazione ambientale.

In occasione dei vent’anni dall’istituzione del Parco sono state previste, per l’anno in corso, diverse attività per coinvolgere i visitatori.

Merita una visita il “Centro esperienziale” allestito presso il Centro di educazione ambientale grazie al quale sarà possibile scoprire i prodotti tipici gastronomici e artigianali della Gallura. Fra gli altri progetti degni di nota è da ricordare il profumatissimo “Laboratorio degli oli essenziali” e le “Isole amiche del clima”. Mille e una sorpresa attendono il visitatore che sceglierà di trascorrere intense giornate di scoperta ospiti di quella tavolozza di colori e profumi che è il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena.



L'arcipelago di La Maddalena, composto da 60 isole e isolotti distribuiti nell'area marina nord orientale della Sardegna, è il primo parco nazionale dell'Isola, istituito nel 1996. Le isole dell'arcipelago, di natura granitica e scistosa, vantano condizioni geomarine di grande pregio naturalistico, dovute anche alla scarsa antropizzazione che nei secoli non ha compromesso il valore ambientale. Il parco si estende su una superficie di 50 , e presenta uno sviluppo costiero di 180 . Fra le isole maggiormente rilevanti, oltre a La Maddalena, unica abitata stabilmente fin dalla fondazione avvenuta nel 1770, si annoverano Caprera, raggiungibile attraverso il ponte del Passo della Moneta, Budelli, Razzoli e Santa Maria a nord, Spargi a sud. Di diverse dimensioni e di antica formazione geologica – nell'isola di Santo Stefano sono state trovate tracce di insediamenti d'età neolitica (2500-2000 ) – è possibile visitarle grazie alle numerose crociere brevi organizzate per buona parte dell'anno. Comunque, dalla cittadina di La Maddalena, orlata da alte fortificazioni, è possibile ammirare l'intero arcipelago. A lungo base navale della Marina Militare Italiana, la popolazione di La Maddalena ha convissuto con la presenza di militari italiani e americani. La strategica posizione nel Mediterraneo attrasse l'attenzione anche di Napoleone Bonaparte e dell'Ammiraglio Nelson. Approdò nelle terre dell'arcipelago anche Giuseppe Garibaldi: l'Eroe dei due mondi, giunto nell'isola di Caprera, vi rimase fino alla morte avvenuta nel 1882.
Come arrivare Al porto di Palau (provincia di Olbia-Tempio) ci si imbarca per La Maddalena, raggiungibile dopo una traversata di 20 minuti circa. Dal porto di Santa Teresa Gallura, dove non esistono compagnie di navigazione che effettuano la traversata, bisogna partire con imbarcazioni private.
Informazioni La visita alle isole maggiori, La Maddalena e Caprera, è possibile in auto. Ma è altresì molto utilizzato e richiesto il mezzo dell'imbarcazione, con cui si compiono incantevoli escursioni visitando le meraviglie costiere e marine dell'arcipelago. Sono pertanto presenti a Palau, Santa Teresa Gallura e La Maddalena centri che affittano barche e barconi. È possibile percorrere sentieri archeologici subacquei. Il Centro di Educazione Ambientale, che ha come sede operativa Stagnali, a Caprera, propone diversi servizi didattici per le scuole. Il comprende inoltre l'importante museo mineralogico, il centro ricerca delfini, il museo del mare. Il Compendio Garibaldino e il museo navale Nino Lamboglia si trovano invece a La Maddalena.


Memoriale Giuseppe Garibaldi



Nel Forte Arbuticci situato nell'isola di Caprera, sorge un museo dedicato a Giuseppe Garibaldi. Il Forte interamente restaurato era un punto di forza del complesso sistema difensivo che faceva dell’Arcipelago della Maddalena un nodo fondamentale della rete di protezione del Tirreno e della parte centrale della costa tirrenica della Penisola. Il museo raccoglie circa 200 pezzi, fra opere e documenti, che ripercorrono la vita dell'eroe risorgimentale. Accanto agli spazi espositivi, sono presenti una biblioteca e videoteca specializzate, una piccola sala proiezioni, e postazioni multimediali dove sarà possibile consultare documenti originali e autografi conservati nei più importanti archivi italiani.
Informazioni e servizi
Memoriale Giuseppe Garibaldi - Forte Arbuticci
Caprera - La Maddalena (OT)
Dal 15/7 al 30/9 dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.30 dal 1/10 al 4/11 dalle 9 alle 14.00
Ingresso gratuito.
Visite su prenotazione per gruppi di 20 persone ogni 1/2 ora.
Numero per informazioni e prenotazioni: 199151123





Alla cortese attenzione di tutti gli emigrati Sardi nel Mondo


Da qualche mese è nata a Sassari una nuova Web-Radio,
Radio K2 Mater, la radio della Parrocchia di Mater Ecclesiae, ma non solo una radio cattolica dove si trasmette non solo contenuti a carattere religioso, ma rubriche di approfondimento culturale e sociale, sulla storia dela Sardegna e sulla vita quotidiana di Sassari

www.parrocchiamaterecclesiae.it/RadioK2/radio-matereclesiae.html

La Radio mette in onda vari documentari, recital e musical, soprattutto in vernacolo sassarese, contenuti originali creati dal
Gruppo Teatrale Mater, e messe in scena negli anni sul palco del'Auditorium della Parrocchia. Oltre ovviamente alla Santa Messa del Sabato e della Domenica.

Don Franco Manunta, parroco di Mater Ecclesiae, settimanalmente affronta temi vari nel suo spazio live della Domenica, il prof. Scano, presidente del C.R.E.A di Sassari, ci parla della Storia e dell'Archeologia della Sardegna con "Sardegna Antichità Moderne", Alberto Palmas afronta temi legati alla quotidianità sul suo "A proposito di... ".

Presto sarà on-line una trasmissione che parlerà della Sardegna sotto ogni punto di vista, dagli autori storici e contemporanei che l'hanno resa famosa, alle località turistiche sia costiere che montane, dalle credenze popolari alle testimonianze di fede dei giorni nostri, dalle sagre di paese alle manifestazioni liturgiche della Sardegna ormai famose come i candelieri patrimonio dell'umanità.

In mezzo a tutto questo, musica, tanta tanta musica, nazionale e internazionale.

Vi invitiamo a seguire i programmi di
Radio K2 Mater, che va in onda 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sia di giorno che di notte, troverete programmi di intrattenimento e in particolare i notiziari di Radio Vaticana.

Fiduciosi di avervi dato una notizia gradita per tenervi maggiormente in contatto con la nostra terra, la meravigliosa Sardegna, vi invitiamo a seguire la radio, e chiedere se volete, informazioni alla mail della radio stessa,
radiok2@parrocchiamaterecclesiae.it

Inoltre nella sezione
news del sito della Parrocchia, potrete leggere le novità e gli eventi organizzati a Mater Ecclesiae, ed eventualmente chiedere info, materiale o tutto quello che volete.


La Redazione del Portale
Le Vie della Sardegna







Testo di Giovanni Lilliu, tratto da "Sardegna nuragica"

"Il paesaggio sardo colpisce a prima vista per la pleiade di volumi fisici rotondi che si succedono in continuità insistenti, martellanti tanto da fissarsi nell'occhio e nella mente dei visitatori come elemento assolutamente caratteristico di una terra e d'una civiltà straordinarie, dall'apparenza mitica, come una sorta di simbolo e di bandiera di un popolo. Questi volumi rotondi sono i volumi dei nuraghi.

E i nuraghi significano fascino di Sardegna, oltre la natura vergine e sconfinata,
oltre il mare."

Sardegna se la Scopri la Ami per Sempre

Il Portale Le Vie della Sardegna, sostiene con il proprio Lavoro nel Web le Aziende Sarde.
Se hai trovato utili ed interessanti le informazioni che abbiamo inserito in questo Portale dedicato al Turismo ed alle Aziende della Sardegna, aiutaci a sostenerlo mantenendolo attivo.
Aiutaci a realizzare un Sogno.


Le Vie della Sardegna il Portale del Turismo nell'Isola più bella del Mediterraneo.
Spazio Aziende Il Portale delle Aziende sarde

Dove Mangiare in Sardegna

"Ristorante Bella Bè" Cucina sfiziosa e prezzi leggeri!
Da Bella Bè a potrai gustare piatti tutti di nostra produzione artigianale, cose fatte in casa Bella Bè, seguendo le stagioni e riscoprendo i metodi tradizionali di cottura.
Bella Bè lo trovi a
Sassari!
Via Usai, 8/a



"Ristorante Camelot"
Nel 1988 nasce il Ristorante Camelot, all’interno di un’antica palazzina nel centro storico di Sassari. Sede della prima scuola di ballo in Sardegna, il vecchio edificio è stato ristrutturato e affrescato rievocando il leggendario castello di Camelot.
Camelot vi aspetta a Sassari
in Via Sebastiano Satta N° 23




"Alguer Mia"
Ristorante Pizzeria Specialità di Mare ad Alghero
Pennette con cozze, fagioli, pomodoro e rucola, portano il nome di Pennette della casa, che si susseguono fra i nostri tavoli insieme al classico risotto alla pescatora ed ai tipici spaghetti al cartoccio con cozze, vongole, calamari e ancora, gamberi, scampi e pomodoro fresco, ma anche esempio di abilità tra quelli di terra sono le tagliatelle alla lepre e gli gnocchi di patate e cinghiale, ma anche le linguine con salsiccia fresca e antunna e i prelibati quanto classici culurgiones.
Calamari, gamberi, scampi, pescato fresco, aragosta e fritti misti di pescato del giorno, ma anche una vasta scelta di carni e sotto prenotazione il saporito e ricercatissimo maialetto al forno. Per concludere la serata vi consigliamo l’angolo del dolce, arricchito dalla crema catalana, la tipica Seadas, il tiramisù e tanti altri dolci e torte del giorno.
Alguer Mia di Riccardo Bazzano
Via Cipro, 17 - Alghero (SS)




"Kent'Annos Ristorante Agricolo"
Kent'Annos si trova a Sennori (SS), in Badde Nigolosu, presso le Tenute Dettori. Per la Guida dei Ristoranti 2011 del Gambero Rosso Kent’Annos con i suoi 76 punti rappresenta il terzo miglior Ristorante della Provincia di Sassari dopo il Cormorano di Castelsardo ed Andreini di Alghero. Da noi potete trascorrere qualche ora in visita ai vigneti con degustazioni dei nostri vini in Cantina, proseguire con il ricco pranzo o la cena accompagnata dai nostri vini, o fermarvi solo per un aperitivo servito assieme ad uno spuntino, godere del dopocena dove nelle calde notti d’estate troverete il piacevole refrigerio delle nostre colline.
Presso: Tenute Dettori, Strada Provinciale 29, Km 10. Sennori (SS)



"Ristorante Pizzeria Monte Arcosu"

L'Albergo Monte Arcosu ospita e vanta un Ristorante di ottima cucina tradizionale sarda. Ogni pietanza che il Ristorante Pizzeria Monte Arcosu offre è preparato con sapiente cura, seguendo le più tipiche ricette locali.
Loc. Is Begas - 09010 Uta (CA)



"Green Village Posada"
Il Ristorante
La cucina trae ispirazione dai piatti tipici della tradizione culinaria sarda, arricchita da ricette innovative e originali che esaltano l’autenticità degli ingredienti genuini, quali alcune carni provenienti dall’allevamento della famiglia dei titolari del Maria Caderina green village.
via nazionale n° 190
Posada (NU)



"Ristorante Locanda Tipica Sa Corte
La Struttura è attrezzato per Cerimonie, dispone di una grande cucina con forno a legna per i piatti tipici tradizionali ma utilizzato anche per buonissime Pizze, la Locanda Tipica Sa Corte ha ampie sale con aria condizionata e caminetti tradizionali.
Via Nuoro - Oliena (NU)




"S'Ustiarvu Ristorante Pizzeria"
S’ustiarvu offre una ristorazione particolarmente ricca di gustose delicatezze Locali e Nazionali. Molto rinomato per i suoi piatti a base di Pesce freschissimo e le sue gigantesche pizze cucinate all’aperto su forno a Legna.
Via Tirreno, SS125
Orosei (Nu)



"Ristorante Pizzeria Le Dune"
IL Villaggio Le Dune offre servizio di:
Ristorante con cucina tipica e internazionale, Pizzeria, Bar, Parcheggio interno, Noleggio auto, Servizio di lavanderia, Sala riunioni.
Torre del pozzo Cuglieri (OR)



"Ristorante Le 3 Botti"
La Locanda si presenta come un ambiente elegante ma informale, con una veduta panoramica sul Golfo di Arzachena. In abbinamento ai piatti tipici, La Locanda del Tre Botti, offre una vasta e selezionata scelta di vini a prezzi moderati.
Baia Sardinia,Arzachena (OT)




"Trattoria Gambero Ghiotto"
La TRATTORIA AL GAMBERO GHIOTTO, seppur ancora giovane, si presenta oggi come uno dei locali con menù di pesce tra i più qualificati per quantità dei piatti e nel rapporto qualità - prezzo.
Via Oristano - Golfo Aranci (OT)



"Ristorante Plammas"
L'accogliente ristorante Plammas offre un menù tipico mediterraneo che potrete gustare nella sua sala interna o nella sala esterna in una rilassante atmosfera. La sua cucina segue la tradizione locale ogliastrina caratterizzata da ingredienti semplici e genuini.
Viale Plammas, 49
Santa Maria Navarrese,
Baunei (OG)



"Ristorante Rifugio d'Ogliastra"
Vi faremo gustare tutte le specialità della cucina sarda, a base di culurgiones di patate, porchetto e agnello allo spiedo, prosciutto, casu agedu, bottarga, pistoccu e salsiccia arrosto, sebadas e ravioli dolci di ricotta; il tutto accompagnato dall’ ottimo e rinomato vino della zona, il Canonau di Jerzu.
Loc. Sant' Antonio, Jerzu (OG)



"Ristorante Pizzeria La Vela"
Nel Ristorante Pizzeria La Vela serviamo le nostre specialità della cucina Nazionale e di quella Tradizionale Sarda. Da non dimenticare sono le nostre Pizze, preparate nella nostra sala, cotte nel forno a legna.
Località Buoncammino
Cardedu (OG)



"Giardino d'Italia "
Visitatelo per degustare i piatti tradizionali e le antiche specialità della cucina sarda, fate un giro gastronomico dei nostri piatti regionali e nazionali, venite a creare il Vostro menù da Cerimonia a partire da € 25.00 a persona. Giardino d'Italia è inserito all'interno del meraviglioso
Hotel Antas a Fluminimaggiore località Sant'Angelo al Km. 50,900, dispone di oltre 200 posti a sedere, qui potrete organizzare banchetti e cerimonie eventi in un ambiente di estrema rafinatezza e professionalità.



"Ristorante Pappa Buffa e Bae"
Il Ristorante offre specialità di carne e pesce alla brace proveniente dagli allevamenti locali, perfetto per trascorrere piacevoli serate in compagnia all' insegna del mangiar bene, le proposte della nostra cucina permettono di scegliere tra menu di terra o di mare, basati su ricette preparate con prodotti selezionati, sempre all' insegna della freschezza e della qualità.
Via Roma 121 - Calasetta (CI)



"Antica Casa Diana Ristorante"
La villa del settecento e una vera residenza d’epoca, dispone di sale eleganti ed esclusive con un parterre interno a bordo piscina davvero suggestivo, immersa nel verde della magnifica Piazza Lussu, nel cuore del centro storico di Sardara con parcheggio riservato offre ambienti ricchi di suggestioni e di vera bellezza.
Il Ristorante di Antica Casa Diana vi accoglierà col suo personale altamente qualificato e vi stupirà con i suoi piatti stuzzicanti e sfiziosi. Location ideale per Cerimonie e Banchetti, Feste e Anniversari.
Sardara (VS)













"Ristorante Bella Bè" Cucina sfiziosa e prezzi leggeri! Da Bella Bè a potrai gustare piatti tutti di nostra produzione artigianale, cose fatte in casa Bella Bè, seguendo le stagioni e riscoprendo i metodi tradizionali di cottura. Più di 60 piatti sfiziosi e originali della cucina Sarda e Mediterranea tutti di nostra produzione artigianale. Ampia Cantina dei vini con più di 35 etichette, un nuovo stile di mangiare, stare insieme e tante specialità!! Bella Bè lo trovi a Sassari!

All'attenzione dei Sindaci Sardi e delle Amministrazioni Locali.

Volete mettere in rilievo
Eventi e Manifestazioni legate al vostro territorio per rilanciare l'Ecomomia dei paesi dell'interno e portare Lavoro in tutta l'Isola, scriveteci e noi pubblicizzeremo il vostro territorio. Siamo disponibili ad aiutarvi a rendere note le Manifestazioni di promozione della NOSTRA ISOLA.

E-mail: amministrazione@leviedellasardegna.eu

Cell. 345 611 1550



"Le Vie della Sardegna"

Contatti

Cell. 345 611 1550

www.leviedellasardegna.eu

Meteo Sardegna

Pagina realizzata da:
Le Vie della Sardegna
Tutti i diritti Riservati

leviedellasardegna.eu

Home Page | Località Sarde | Piatti Tipici | Cultura Sarda | Territorio | Spazio Aziende | Musica Sarda | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu